.

Certified

it

Privatelabel Haircolor

itenesfrdeptruarbgcazhcsdaeletfafihihuidiwjakoltlvmsnlnoplroskslsvthtrukvi

Privatelabel Haircolor : Le aziende private label che realizzano tinture per capelli hanno spesso molti anni di esperienza nella ricerca e nella produzione di cosmetici e tinture professionali per capelli. Le tendenze della moda nel campo dei parrucchieri, la realtà del cliente e le sue aspettative, l\'obiettivo, i movimenti del mercato, sono tutti fattori che sono accuratamente studiati e analizzati, sulla base di un dialogo aperto e stimolante per conoscere al meglio l’ambiente professionale delle tinture per capelli. Le migliori aziende per private label elaborano il prodotto con il cliente / parrucchiere, definendo ogni dettaglio: le caratteristiche della formulazione (aspetto, principi attivi, profumo), packaging, immagine, metodi di produzione, aspetti legislativi. La private label è ora un metodo collaudato per creare un prodotto di successo. Ma perché il distributore decide di mettere sul mercato dei prodotti per capelli con il suo nome? In primo luogo, il costo più basso di questi prodotti permettono di ottenere un margine di profitto più elevato, ma questo non è l\'unico motivo per il distributore di scegliere di vendere prodotti per capelli con il proprio marchio. La private label è uno strumento di marketing nelle mani del distributore che permette di contrastare il potere del produttore e rafforzare la sua immagine ai clienti al fine di migliorare il rapporto di fedeltà con loro.

Entra in Privatelabel Haircolor

Encyclopaedic hair website

Privatelabel Haircolor capelli Privatelabel Haircolor acconciature Privatelabel Haircolor estetica Privatelabel Haircolor moda-capelli Privatelabel Haircolor salute Privatelabel Haircolor parrucchieri





Privatelabel Haircolor - I parrucchieri curano la salute dei capelli nei saloni di bellezza ed estetica,con acconciature di stile per foto moda-capelli e vendita di prodotti per la cura dei capelli.

Rubriche di interesse

Privatelabel Haircolor, parrucchieri, capelli, salute, saloni di bellezza, foto moda capelli, acconciaturem, estetica, vendita, cura calvizie, caduta capelli, colorazione, colpi di sole, balayages, meches, shatush, deja-vu, , Privatelabel Haircolor, selling hair products, selling products for hairdressers, sale items for hairdressers, phon sale, hairdryer sale, sale hair straighteners, sale scissors to cut hair, selling hair care riscrescita, sale care hair fall, KERASTASE sale.
Privatelabel Haircolor, protoplasmina sale, sale of wigs, sale argan oil, moroccanoil sale, Parlux hair dryer sale, hair brushes sale, sale of wooden combs, sale clothing for hairdressers, selling hair dye, sale special shampoos hair.
Privatelabel Haircolor, sale of furniture hairdressers, sale hairdressing courses, business, best Price, outlet hair products

Gossip & News

26 Sep 17


Hair: Cebado
Collection: Color Block/Color Back


hair-collections

26 Sep 17

PetraBlatnikMacek_Motus


Hair: Petra Blatnik Maček, Mojca Čas, Manca Plesec
Collection: Motus
Ph: Mimi Antolovič
Make-up: Špela Ema Veble, Maja Šušnjara Gabor
Colouring: Manca Plesec, Saša Verdinek
Clothes Styling: In Hair Art Team Petra, Mojca, Manca, Barbara, Saša, Maja
Styling: Nina Jagodic
Digital Processing: Ajda Horvat


hair-collections

26 Sep 17

The bobs of the twenties inspired the short sleek cuts in this collection. By omitting the twenties finger waves that were popular then, and then adding disconnection and a textured crown and you get an eighties spin on the classic 1920’s bob. Keeping the collection in black and white added to the 20’s nod.

Hair: David Barron
Collection: Punk Twenties
Ph: John Rawson
Make-up: Lan Nguyen-Grealis
Stylist: Jared Green


hair-collections

25 Sep 17

stilecapelli 11

Sei pronto per STILECAPELLI11  HAIR – LUXURY – LOOK ?

Il magazine di moda-capelli più ricercato del momento ti aspetta nelle edicole dei maggiori aeroporti italiani e stranieri, nei Duty Free, nelle più importanti stazioni ferroviarie e Autogrill, nei 50 HAIRSHOP e presso le librerie La Feltrinelli.

Oppure richiedila direttamente in redazione !
info@globelife.com

logo-stile-caoelli

STILECAPELLI    HAIR – LUXURY – LOOK  è la rivista trimestrale di modacapelli pubblicata in occasione delle sfilate di Milano Fashion Week.

25 Sep 17

BLUMARINE:

Teddy Charles per la sfilata SS18 di Blumarine ha giocato con le texture. Setose, leggermente mosse, dall’allure glamour le lunghezze, super disciplinata e lucida la parte davanti. Per realizzarla ha lavorato con siero lisciante, spazzola e phon per lucidare e poi con un ferro conico per creare il movimento. Per la parte davanti invece ha prima fissato con la lacca asciugata con il phon ed in ultimo ha lucidato con il gel fissante.

blumarine-milano-fashion-week

AQUILANO.RAIMONDI:

Damien Boissinot per la sfilata SS18 di Aquilano.Rimondi ha creato un look super scintillante. Chiome lunghissime, perfettamente lisce, riga centrale, così definita da sembrare disegnata e lucentezza estrema. Il look è stato creato con un siero lisciante applicato sulle lunghezze, stirate prima con spazzola e phon e poi rifinite con la piastra. Per fissare e dare lucentezza alla parte frontale è stata utilizzata una lacca ed un siero illuminante.

aquilano-raimondi-milano-fashion-week

VIONNET:

Marco Minunno ha creato per la sfilata di Vionnet un look con reminiscenze anni 70. Capelli leggeri, svolazzanti, un accenno al mondo gipsy dettato da una riga di frisé ultradefinito che va da occhio ad occhio incorniciando il capo. Per ottenere l’effetto, l’hairstylist ha creato la texture ed il volume in radice con una mousse volumizzante, ha asciugato utilizzando il diffusore e poi passato la piastra aiutandosi con il termo-protettore. Per definizione ha poi concluso con un siero anti-crespo.

vionnet-milano-fashion-week

BROGNANO:

Pierpaolo Lai ha creato per Brognano un look caratterizzato da capelli molto naturali, si è voluta mantenere una texture super estiva, un po’ sporca, dall’effetto next day, quasi salata, come se le modelle fossero state al mare. Per ottenere la texture sono stati utilizzati una cera sulle radici, lo spray a base salina per beach wave sulle lunghezze, le punte sono state poi rifinite con la crema lisciante. Il mood ricorda gli anni 90 in una versione molto moderna, con ispirazione baby Kate Moss.

brognano-milano-fashion-week

GENNY:

Jawara, key artist per Genny, ha creato un leggero movimento. Ha iniziato texturizzando i capelli e modellandoli in modo da avere un capello messy ma glamour. Non un movimento banale, o il solito riccio, ma un leggero wave sulle lunghezze creato con uno spray per beach wave che con il movimento delle modelle ondeggia creando una sensazione di leggerezza.

genny-milano-fashion-week

LES COPAINS:

Peter Gray ha creato per Les Copains un look asimmetrico dettato da un’onda piatta su un lato del capo e capelli lisci sull’altro. Le lunghezze sono poi state legate insieme in una coda bassa annodata con un fiocco di tessuto. Per ottenere una texture leggera ma dall'effetto un po’ vissuto e meno glamour gli hairstylists hanno utilizzato degli spray sulla base dei capelli umidi. Il twist Rock & Roll è dato dalle lunghezze sciolte ad arte che fuoriescono dal raccolto.

les-copains-milano-fashion-week



Entra in Privatelabel Haircolor